Manutenzione giardini

La manutenzione di parchi e giardini ha lo scopo di modellare lo sviluppo naturale di piante, arbusti e prati, valutandone il vigore e lo stato di salute, mantenendone nel tempo il decoro e la sua vivibilità.

La scelta migliore per il mantenimento dei giardini è programmare gli interventi nell’arco dell’anno, che prevedono la cura del manto erboso, le potature, la concimazione, il controllo dell’impianto d’irrigazione, eventuali diserbi selettivi, il ripristino delle piantine annuali da fiore e quanto altro risulti necessario di volta in volta.

Per mantenere rigogliose le aree verdi mettiamo a disposizione dei clienti la nostra esperienza, gli strumenti e macchinari adatti e la pazienza di sapersi adattare ai tempi della natura, utilizzandoli per sviluppare la fioritura degli arbusti, rafforzare la salute degli alberi, rendere rigogliosi i prati.

Effettuiamo anche servizi di riqualificazione per aree deturpate o lasciate in abbandono, prevedendo interventi straordinari per dare nuova vita alla vegetazione e rendere abitabili gli spazi.

Gli interventi di manutenzione e riqualificazione si basano sempre sull’analisi delle necessità di parchi e giardini, e dei bisogni del cliente.


La ditta AREA VERDE tra i suoi servizi di manuntenzione offre:

  • taglio dell'erba e sfalcio prati con mezzi meccanici, raccolta e finitura a regola d'arte
  • trasemina di tappeti diradati
  • potatura di siepi, arbusti, roseti
  • potatura e cura di alberi da frutto e oliveti
  • sostituzione e fornitura di fioriture stagionali
  • concimazioni e trattamenti fitosanitari all’occorrenza
  • pulizia del giardino per prevenire il diffondersi di muffe, malattie e parassiti e tutelare le specie presenti
  • manutenzione di piante in vaso e giardini pensili
  • pulizia di viali e aiuole
  • raccolta fogliame
  • rimozione di erbe infestanti
  • rinvasatura di piante
  • movimentazione manuale o meccanica di piante in vaso che necessitano di ricovero invernale (agrumi, palme, ortensie ....)
  • smaltimento dei materiali verdi di risulta presso discariche autorizzate (iscrizione albo gestori rifiuti) o cippatura del materiale verde di risulta con biotrituratore
  • manutenzione e riprogrammazione dell’impianto di irrigazione.